Facciamolo ancora!

Buon giorno lettori! Come state?

Sono stata piuttosto silenziosa ultimamente, ma è stato un periodo molto impegnativo e il mio tempo libero è stato dedicato principalmente alle mie storie. A proposito di storie… oggi è un gran giorno perché inizia il Camp NaNoWrimo!

Camp-Participant-2015-Web-Banner

Che cos’è?

Camp NaNoWriMo è una costola del NaNoWriMo, che sta per National Novel Writing Month e si tiene a Novembre. Il Camp invece si tiene ad Aprile e Luglio e segue all’incirca lo stesso principio: scrittori da tutto il mondo si prendono un mese per tuffarsi nella scrittura e raggiungere uno specifico obiettivo. La differenza è che questa volta ogni scrittore può stabilire il numero di parole che vuole raggiungere, da un minimo di 10000 ad un massimo di infinito.

Questa volta, andando contro il principio secondo cui bisognerebbe scrivere una storia nuova, ho deciso di usare il Camp NaNo per la riscrittura finale di Segreti di una Borsa. Dopo di che lo invierò a un po’ di beta readers e, se tutto va bene, ho in programma di tradurlo in inglese per la fine dell’anno.

Take off Your pants

Grazie ad un’amica scrittrice, recentemento ho letto un libro sulla pianificazione di una trama chiamato “Take off your pants” di Libbie Hawker (che non ha niente a che fare con i Blink 182) Questo libro spiega un modo per pianificare romanzi per scrivere meglio e più velocemente. Leggendo il libro ho pensato molto al mio romanzo ed ho deciso che ha bisogno di qualche cambiamento, qualche taglio, qualche aggiunta e un po’ più di attenzione al protagonista maschile.

A dire il vero, non vedo l’ora di iniziare a riscrivere!

Nel frattempo ho iniziato una nuova avventura: ho iniziato a tradurre racconti e romanzi dall’Inglese all’Italiano e sono davvero contenta! Devo ringraziare la mia amica Cinta Garcia de La Rosa (incredibile scrittrice, editor e traduttrice) per aver fatto il mio nome ad una sua amica che era in cerca di un traduttore italiano. all’inizio ero un po’ nervosa perché non ero sicura che sarei stata in grado di padroneggiare la lingua abbastanza bene ma alla fine è stato meno difficile del previsto ed è stato davvero divertente. Sono molto soddisfatta del risultato finale (anche se è un po’ autocelebrativo da dire).

Ora è tempo di tuffarsi nella scrittura, ma sarebbe fantastico avere vostre notizie! Quali nuove avventure avete iniziato di recente? Condividete nei commenti!

Share your story in the comments!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s